Mindfulness Based Stress Reduction

Uno dei programmi basati sulla Mindfulness più citati ed utilizzati è il programma Mindfulness-Based Stress Reduction (MBSR)standardizzato a partire dal 1979 proprio da John Kabat-Zinn e collaboratori. (University of Massachussets).

Esso si delinea come un corso strutturato di 8-10 settimane, al quale le persone partecipano, in gruppo, una volta a settimana, in sessioni di 2 ore e mezza circa ciascuna, oltre ad una “giornata intensiva” di 8 ore, che solitamente è prevista tra la sesta e la settima sessione, o tra la settima e la ottava.

Ciascuna delle sessioni settimanali prevede una prima parte di pratica di consapevolezza ed una seconda parte di condivisione dell’esperienza. E’ inoltre richiesto al partecipante un impegno costante nella pratica, attraverso l’esercizio quotidiano e con l’assegnazione di compiti settimanali da svolgere. Questa è una parte fondamentale della partecipazione al percorso MBSR, senza cui molto difficilmente è possibile allenare la consapevolezza. Sono richiesti circa 45 minuti di pratica quotidiana per i due mesi del corso.

I termini “Standardizzato” e “Strutturato” si riferiscono al fatto che le 8 sessioni settimanali e la giornata intensiva prevedono una strutturazione ed una progressione delle pratiche ben specifica, “standard per tutto il mondo”.

Questa standardizzazione ha reso possibile la ricerca scientifica rispetto l’efficacia del percorso stesso, rendendo misurabili e ripetibili gli esiti positivi di miglioramento del benessere globale, dell’aumento della qualità di vita e della miglior capacità di gestione della sofferenza o dello stress.

Numerosi studi hanno dimostrato l’efficacia del Programma di riduzione dello stress basato sulla Mindfulness in diverse tipologie di sofferenze, evidenziando riduzione di fattori quali il dolore, il distress (disagio) e l’ansia. (Ledesma D., Kumano H., 2009). Altri studi, invece, hanno focalizzato l’attenzione sui benefici riguardanti la pratica mindfulness sia su popolazioni di pazienti (con diversi problemi di salute) che su popolazioni di non-pazienti (persone in stato di salute), nel fronteggiare differenti aspetti del benessere mentale, migliorando così il funzionamento psicologico generale (Baer R.A.,2003).

STRUTTURA DEL CORSO IN GRUPPO

8 Incontri di due ore e mezza ciascuno (sessioni infrasettimanali), più una intera giornata (sabato o domenica) di otto ore, condotta secondo la pratica del silenzio.

La partecipazione al corso è possibile solo previo colloquio preliminare.

E’ richiesto un impegno per gli esercizi di pratica quotidiani di circa 45minuti per tutta la durata del programma

COSA PORTARE E COME VESTIRSI

Presso la sede del corso sono a disposizione sedie e tappetini da palestra, cuscini.

E’ OBBLIGATORIO portare un asciugamano/copertina da poter appoggiare sul tappetino. Se si desidera si può portare anche una copertina leggera per coprirsi.

Abbigliamento comodo e calzini (le scarpe non verranno indossate durante il corso).

Si consiglia di fare un leggero spuntino prima dell’inizio del corso o comunque di mantenersi leggeri.

Si ricorda che oltre ad un contributo soggettivo di partecipazione, è necessario essere in regola con la tessera associativa annuale (essa include l’assicurazione contro gli infortuni ed è valida da Settembre fino ad Agosto dell’anno successivo).

Scarica brochure stampabile del corso ]

Per richiedere tesseramento clicca qui ed invia modulo via email ]

Per iscriverti al corso clicca qui ed invia modulo via email ]

Per maggiori info clicca qui ]